Come una semplice buca può rovinarti l’auto

Come una semplice buca può rovinarti l’auto

Come una semplice buca può rovinarti l’auto

E come accorgersi di questi danni prima che sia troppo tardi

 

Hai una macchina di ultima generazione con tutti i sistemi all’avanguardia nel campo della sicurezza?

Ti senti al sicuro alla guida del tuo veicolo circondato da tutti quegli optional tecnologicamente avanzati?

E se ti dicessi che anche piccoli inconvenienti possono far diventare l’auto più nuova un pericolo su strada?

Per quanto la tua vettura possa essere di ultima generazione, tutte le auto sono costruite partendo da una base.

Questa base si chiama geometria dell’autoveicolo.

Questa geometria, più comunemente detta ASSETTO DELLE RUOTE, è formata da componenti che sono soggetti ad usura.

UN ESEMPIO?

Luca fa il commercialista e ha una Fiat 500 del 2017, che usa per andare in ufficio e per i classici spostamenti di routine come fare la spesa portare i figli a scuola ed andare in palestra

È nostro cliente da più di 5 anni, e ogni volta che ha un problema si affida a noi perché sa che non gli facciamo mai fare cose inutili.

Ci ha portato la sua auto perché si è accorto che le ruote anteriori negli ultimi due mesi si erano non solo consumate, ma rovinate in modo evidente.

Considerando i 40.000 km della macchina e gli appena 5.000 km delle gomme, la cosa era strana.

Soprattutto tenendo conto che si erano rovinate solo negli ultimi due mesi

Nell’ultimo mese inoltre Luca, per recuperare le ferie arretrate, aveva lavorato solo una settimana ed aveva quindi usato molto meno la sua auto

Analizzando la situazione ho deciso che un normale controllo gomme non era sufficiente per capire quale fosse il problema, ed ho quindi messo la vettura sul ponte sollevatore per guardare in che condizioni era la base.

Guardando l’assetto ho subito notato, oltre alle gomme da buttar via, che qualcosa non andava: parte dell’asse si notevolmente rovinato, cosa molto strana dato che la macchina aveva appena un anno e mezzo di vita.

Ho subito chiesto a Luca se per caso avesse preso qualche buca o se, durante la guida, avesse urtato qualche marciapiede.

Lui si ricordò di aver preso una buca nella statale ss11 mentre andava verso Verona ma che non gli sembrava di aver rotto niente ed aveva proseguito tranquillamente

Gli ho subito spiegato che questo tipo di urti, se sottovalutati, possono essere veramente pericolosi sia per l’auto che per chi è a bordo

COME PUÓ UNA SEMPLICE BUCA ESSERE COSÍ PERICOLOSA?

La buca in sé non rappresenta un pericolo se non si procede a velocità troppo elevata, il vero problema è il danno che può causare alla tua vettura

L’urto causato dalla buca, a seconda dei casi, può causare danni più o meno gravi all’ ASSETTO della tua auto!

Nel caso di Luca il danno ha causato un malfunzionamento di quest’ultimo che ha portato le ruote davanti a consumarsi molto più rapidamente rispetto al normale dato che la vettura non circolava in condizioni ottimali

In casi ben peggiori però un assetto rovinato può portare a conseguenze ben più gravi come il malfunzionamento del volante, che potrebbe non essere più allineato, oppure la vettura che inizia a “tirare” a destra o sinistra senza possibilità di controllarla.

Immaginate la scomodità di guidare con una macchina che in curva non risponde esattamente ai vostri comandi o che, nei viaggi lunghi, vi costringe a guidare con il volante storto per proseguire dritti

QUALI SONO I DANNI REALI?

Se Luca ci avesse portato subito la sua auto in poco meno di un’ora, ad un prezzo molto più che ragionevole, avremmo sistemato ogni problema

Continuando a viaggiare ha invece finito col rovinare anche le due gomme anteriori, entrambe da buttare, dovendo ricomprarle nonostante fossero praticamente nuove.

Una semplice buca potrebbe costarvi quindi, se sottovalutata, molto più di quanto immaginate se non fate controllare subito la vostra vettura e non effettuate i controlli di routine.

MA COME POTEVA ACCORGERSI DI UN PROBLEMA COSÍ PICCOLO?

Il controllo dell’assetto, eseguito di norma ogni 15.000 km serve proprio a prevenire questi pericoli e ad individuare tutte quelle anomalie difficili da notare per chi non è del mestiere.

Trascurare questo aspetto della tua auto inoltre può portare a maggiori spese per la riparazione di altri componenti che non si romperebbero in condizioni normali oltre che ad un maggiore rischio su strada dovuto alla guida di un mezzo non sicuro al 100%

———

anche tu odi dover spendere soldi in riparazioni inutili che potevano essere evitate?

hai a cuore la tua sicurezza e quella di tutta la tua famiglia e non metteresti mai nelle loro mani un mezzo non sicuro?

vuoi saperne di più su come rendere in totale sicurezza il tuo veicolo?

contattaci qui OGGI per ulteriori informazioni o per un preventivo gratuito al numero 0444660518.

Oscar Barbiero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.